Che Cos'è la Biostimolazione senza aghi con PRX-T33 ?

Secondo il rapporto ISAPS (International Society of Aesthetic Plastic Surgery ) nel 2018 l'Italia è al quinto posto nel mondo dopo Stati Uniti, Brasile, Giappone e Messico per i trattamenti di medicina estetica.Secondo l'Osservatorio permanente istituito dalla Società di medicina estetica Agorà nella classifica dei trattamenti più richiesti si confermano ai vertici filler, botox e rivitalizzazione .

La biorivitalizzazione viso è uno dei trattamenti viso più richiesti in Medicina estetica, consente di idratare, e rendere lunminosa la cute del viso, specie in espozioni solari protratte nel tempo. Può essere fatta anche in giovane età a scopo preventivo.

Rispetto ad altri biostimolanti, la metodica con PRX-T33 non è assolutamente invasiva, perchè non si avvale dell'utilizzo di aghi. Inoltre, è un trattamento indolore che non lascia tracce e non è fotosensibilizzante, perciò può essere svolto in tutto il corso dell'anno. Inoltre, i primi risultati sono immediatamente visibili ed è possibile tornare subito a svolgere ogni comune attività. Utilissimo per prevenire l’invecchiamento cutaneo, ringiovanire la pelle del viso eliminando le rughe superficiali e contrastando il rilassamento cutaneo, così come può essere utilizzato per ringiovanire collo, decoltè e mani.

Ginecologia

terapie/ biostimolazione


La menopausa porta spesso con sè atrofia o ipofunzionalità dei tessuti circostanti il perineo, con ridotta risposta agli stimoli, oltre ad una perdita di funzionalità e di turgore dei tessuti ed una ridotta sensibilità della zona, che si ripercuote in senso decisamente negativo anche sulla sfera sessuale. In tutti questi casi è possibile integrare i protocolli di biostimolazione in sinergia con le terapie classiche riepitelizzanti e ormonali sia topiche che sistemiche, per migliorare la funzionalità dell’area genito-urinaria ed il benessere della donna in perimenopausa.

Quante sedute bisogna fare?

ginecologia

Il termine Biostimolazione raggruppa l'insieme delle tecniche in grado di attivare alcuni processi fisiologici della cute, al fine di ottimizzarne le funzioni e migliorarne l'estetica. Quando farla - È consigliata soprattutto prima dell'esposizione solare per preparare la pelle all'abbronzatura evitando o quanto meno riducendo la possibilità di generare nuove rughe e contrastando i danni dell’esposizione solare

Chiama adesso per fissare un appuntamento presso lo studio Ultrasonica:

Perchè scegliere ULTRASONICA?

Prenota facilmente una visita

Competenza e Professionalità

Orari di ricevimento flessibili

Affidati a Medici Specializzati